PREMIO NAZIONALE - etica e banche

Vai ai contenuti

Menu principale:

PREMIO NAZIONALE

EVENTI e FORMAZIONE
    
IMPRESA, ECONOMIA, FINANZA, GIUSTIZIA
la via da seguire,
L’ETICA?
    
MILANO Palazzo MezzanotteSala Blu
 Piazza Affari, 6
14 NOVEMBRE 2018 ore 14.00
CONVEGNO GRATUITO*

    
Un Progetto dove il Cittadino, la Società e la Politica tornano ad essere ATTORI.
Sviluppo Sostenibile Etico e Morale nel Governo Mondiale dell’Impresa, dell’Economia, della Finanza, della Giustizia

    
Cerimonia Ufficiale di consegna del PREMIO NAZIONALE ECONOMIA E FINANZA ETICA 2018
Migliore Impresa Etica 2018
Migliori Tesi di Laurea dell’A.A. 2018

*Iscrizione obbligatoria
          


    
PREMIO NAZIONALE
ECONOMIA & FINANZA  ETICA” 2018

IL PREMIO
L’Aibim, Associazione Italiana Biocostruire Mediterraneo Onlus, Ramo ETICA & BANCHE, fautrice del valore primario che l’Etica deve avere in tutti i settori, soprattutto  nell’era della globalizzazione, della materializzazione e dell’assenza di valori primari, dove l’economia e la finanza dominano il Mondo, ha istituito il Premio Economia Etica.
    
I PERCHE’ DEL PREMIO
Riappropriarsi di un corretto rapporto etico e morale con il danaro, l’economia e la  finanza in una prospettiva non più rinviabile di sostenibilità affinché la società, la famiglia, l’impresa, il risparmiatore e la persona tornino ad essere al centro dell’attenzione e non più il mezzo per raggiungere alti  e immorali profitti.
Per riappropriarci di ciò serve conoscere con precisione qual è l’attuale situazione finanziaria, economica e sociale del Paese.
    
PRESENTAZIONE DEL PREMIO 2018
Presso la Sala della Regina di Montecitorio, nel mese di giugno  nell’ambito del Convegno Nazionale ECONOMIA, FINANZA, GIUSTIZIA ETICA: Imprese e Istituzioni si confrontato con il Nuovo Parlamento”.
Sarò presente il Main Partner assieme alla Commissione giudicatrice

ASSEGNAZIONE DEL PREMIO 2018
Nel mese di ottobre 2018 alla presenza di Istituzioni, mondo politico, economico e finanziario e dei media.
    
LA COMMISSIONE DEL PREMIO
La Commissione è composta dal vincitore del premio dell’anno precedente, dai partners economici, dai rappresentanti delle Istituzioni che Patrocinano l’evento, da eminenti studiosi, ricercatori e operatori nell’ambito, economico, finanziario e giuridico, coordinati epresieduti dal Presidente pro tempore dell’AIBIM Onlus e responsabile tecnico scientifico del Ramo Etica & Banche.










Elvio Ermacora Presidente AIBIM e responsabile del ramo Etica e Banche

Marcello MINENNA – Professore di Finanza LONDON GRADUATE SCHOOL OF MATHEMATICAL FINANCE
    

Prof. Maurizio PIMPINELLA Presidente APSP, docente universitario e consulente Banca D’Italia
    


Dott.ssa Emilia LAUGELLI  psicologa e coordinatrice del Gruppo di Lavoro della Regione Veneto InOltre

Dott. Antonio FRATTASIO, notaio, scrittore, autore teatrale
    
    
LE BORSE DI STUDIO

 
Nell’ambito del Premio Nazionale 2018, che sarà consegnato ad una Istituzione, azienda, società o persona che si siano contraddistinte con le finalità del Premio, saranno istituite due borse di studio a favore di due laureandi in laurea magistrale e triennale dei Dipartimenti di Filosofia, Giurisprudenza ed Economia.
Laureandi che abbiano discusso una tesi su: L’ETICA NELL’AMBITO DELL’ECONOMIA E DELLA FINANZA NEL III° MILLENNIO-  L’indispensabilità per uno sviluppo sostenibile dove l’uomo deve tornare al centro dell’attenzione per i Suoi valori etici e morali”.
L’importo previsto sarà pari a € 1.500,00 per ciascuna borsa di studio;
  • Ci sarà la possibilità di uno stage di tre mesi presso uno dei sostenitori economici del Premio.
  • E’ prevista la  pubblicazione delle tesi in collaborazione con l’AIBIM Onlus.

    Scarica il modello di richiesta per la partecipazione alla borsa di studio QUI
        
    Per l’anno 2017 La Commissione esaminatrice coordinata dal Presidente ha voluto evidenziare la scelta del premio con la seguente motivazione:

     
    Regione  Veneto profondamente e dolorosamente colpita dalla crisi economico finanziaria ha saputo cogliere il "grido” della società  civile attraverso una Sua Amministrazione Pubblica con un particolare servizio  a favore degli imprenditori, dei risparmiatori, dei lavoratori dei cittadini.
    Per l’alta professionalità, l’alto valore umano  e sociale, l’abnegazione dedicata dal personale altamente qualificato, collaborando con  l’Università di Padova che ha ascoltato, ascolta e salvato centinaia di Vite Umane, di famiglie, di aziende, di imprese  che “gridando disperazione” invocavano aiuto.
    L’Aibim, con profonda  gratitudine e commozione, ringrazia con questo piccolo ma umano riconoscimento L’ULSS7  PEDEMONTANA VENETA per il servizio  “InOltre”, nella persona della Responsabile del Servizio dott.ssa Emilia LAUGELLI, per l’umana e concreta opera di ascolto  dei drammi quotidiani di 3000  imprenditori e cittadini colpiti dalla crisi economico/ finanziaria, salvando  loro  la vita”.
    La dottoressa Laugelli del Servizio InOltre  della Regione Veneto ha ringraziato il Presidente dell’AIBIM Onlus, evidenziando:
    «La motivazione di questo riconoscimento ci dice come abbiate saputo cogliere l'essenza del lavoro nostro e dei colleghi psicologi dell’Università di Padova, guidati dal professor Turchi, che 24 ore su 24 lavorano per promuovere la salute nella Comunità.
    Condividiamo con le finalità del premio e con l’associazione – ha continuato la responsabile – la necessità di far entrare l’etica nell’economia e nella finanza, e di considerare sempre l’impatto profondo che esse hanno sulle persone e sulla Comunità, con ricadute importanti anche sul sistema delle relazioni e sulla coesione sociale».
    Etica e Banche.
    Soluzioni nei contenziosi bancari e non solo
    P. Iva e C.F.  02502810308
    mail: info@eticaebanche.it     tel: 0432 971587

    Torna ai contenuti | Torna al menu